Buricche con tagliatelle e cime di rapa

buricche
INGREDIENTI

  • 10 fogli di pasta fillo
  • 300 gr di tagliatelle fresche
  • 150 gr cime di rapa
  • 150 gr ricotta fresca
  • 3 uova
  • sale, pepe, peperoncino
  • semi di sesamo


PREPARAZIONE

Dopo aver pulito e lavato le cime di rapa cuocerle in abbondante acqua bollente salata per 10 minuti; scolarle, tagliuzzarle e spadellarle con olio, sale e poco peperoncino.
Cuocere le tagliatelle fresche, scolarle e mescolarle nella padella delle cime di rapa, aggiungendo se serve altro olio per non farle appiccicare.
Dopo che si saranno raffreddate aggiungere alle tagliatelle 1 uovo sbattuto e la ricotta fresca: avrete ottenuto il ripieno delle buricche.
Srotolare i fogli di pasta fillo, tagliarli in lunghi rettangoli (da un foglio di pasta fillo 30×40 ho ottenuto tre rettangoli di 10×40 centimetri), spennellarli con le uova sbattute, farcirli con le tagliatelle e ripiegarli a triangolo.
Spennellare e ricoprire con semi di sesamo le buricche e cuocerle nel forno caldo a 180° per 15-20 minuti, fino a farle diventare belle dorate.

Un pensiero su “Buricche con tagliatelle e cime di rapa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *