Carrè d’agnello al forno con patate e bruschetta al pomodoro

 agnello_patata
INGREDIENTI
  • carré d’agnello
  • 6 patate medie
  • rosmarino, alloro, salvia
  • 2 bicchieri di vino bianco secco
  • sale, pepe, olio extra vergine di oliva
  • 4 fette di pane
  • 6 pomodorini maturi
  • 1 spicchio di aglio


PREPARAZIONE

Pulire il carré d’agnello e – se non è stato fatto in macelleria – inciderlo leggermente lungo la colonna.
In una capiente bacinella adagiare l’agnello per la marinatura: versare il vino, il rosmarino e la salvia oltre a poche gocce di olio extravergine di oliva. Mantenere il tutto a temperatura ambiente o in frigorifero per almeno due ore girando la carne un paio di volte.
Scaldare il forno a 180°. Pelare le patate e tagliarle a pezzetti, mescolarle con olio, sale, pepe e con rosmarino e infornarle in una teglia (grande abbastanza da contenere anche l’agnello) per almeno 15 minuti.
Tirare fuori la teglia con le patate dal forno, liberare dello spazio e appoggiare l’agnello al centro; salare, pepare e versare il liquido della marinatura.
Cuocere per almeno 30 minuti in forno a 180°, girando il carré un paio di volte. Se la carne tende a seccarsi aggiungere mezzo bicchiere di vino o acqua.
Prima di togliere l’agnello dal forno preparare le bruschette: tagliare il pane a fette grossolane, metterlo in forno sulla griglia per 5 minuti, tolto dal forno strofinarci sopra l’aglio e disporre le fettine di pomodorino condite con sale e olio.
Sfornare l’agnello, tagliarlo lungo le incisioni e servirlo con le patate e la bruschetta.

agnello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *