Pesche ripiene


peschecotte

INGREDIENTI
  • 4 pesche gialle
  • 50 gr cioccolato fondente
  • 60 gr amaretti
  • 5 gr cacao amaro
  • 40 gr zucchero
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 cucchiaino rum (facoltativo)
  • burro/olio


PREPARAZIONE

Grattugiare il cioccolato fondente, aggiungere il cacao amaro e mescolare.
Con il mixer sminuzzare grossolanamente gli amaretti ed aggiungerli al cioccolato ed al cacao.
Pulire e preparare le pesche: dopo averle lavate tagliarle a metà, eliminare il nocciolo e scavarle con un cucchiaino o con l’apposito scavino.
Fate attenzione a non scavarle troppo o troppo poco; nella foto sottostante si può vedere quanto è grande l’incavo dove inserire il ripieno.
Schiacciare con una forchetta la polpa appena scavata delle pesche, cercando di filtrare il succo in eccesso.
Montare il tuorlo d’uovo con lo zucchero e aggiungervi la polpa schiacciata e il composto di amaretti, cacao e cioccolato. Si può aggiungere un cucchiaino di rum al composto.
Riempire le pesche (senza esagerare! il composto aumenta e può fuoriuscire durante la cottura) e posizionarle in una teglia imburrata od oliata in modo che non si attacchino sul fondo; cercate una teglia dove le pesche stiano strette e non si muovano durante la cottura.
Infornare la teglia per 40-45 minuti a 180°.
Gustare le pesche tiepide accompagnate da uno o due amaretti, se non li avete mangiati tutti durante la preparazione

peschecrude

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *